Ci siamo quasi

Ecco che dopo la strada si inizia anche coi boschi.
Si!!! Mi mancavano proprio, mi mancava il fango che ti schizza addosdo, la fatica nell'atteaversare quei metri dove hai la bici che sprofonda nell'acqua torbida e i piedi per terra, sepolti da acqua,terra che ti aiutano a stare in piedi....una fatica che ti rende felice...( un pó meno quando torni a casa e devi lavare la bici, o quando butti i vestiti nella cesta da lavare) ....ma tutto questo serve a tirare sempre più su il morale...
Ti fa capire che hai davanti mesi dove sai che ti divertirai parecchio tra steada e boschi...
Dove anche il rapporto con la gente migliora, si, perche quando si è felici dentro, tutto è molto più bello!!!
Go max Go

Scrivi commento

Commenti: 0

                                       CONTATTAMI -->>>


intervista x la rivista Katodika

Download
Intervista
Articolo Max.pdf
Documento Adobe Acrobat 24.5 KB



Contatore visite gratuito